Cerca
Category:

Notizie

Ragazzina non andare con i cantautori che poi finisci nelle canzoni

Quando sabato sera vedo sbucare Emidio Clementi alla Confraternita dell’uva mi preoccupo un po’. Non riesco a capire che persona sia e per i primi dieci minuti mi sforzo disperatamente di collocarlo. È spigoloso, ma non rigido. Ha lo sguardo asciutto, ma si lascia andare a gesti eleganti. La voce è profonda, certo è un musicista mi dico, la sua intonazione, tuttavia, è così mobile ed essenziale da ricordarmi certi attori degli anni Settanta. Non è piena come la immaginavo, ma precisa, arguta, sottile. Appartiene a qualche altro tempo.

Le fiere e i festival letterari di Marzo

Questo è un mese denso di impegni per gli appassionati di letteratura. Sono davvero molti gli appuntamenti dedicati agli amanti di libri, fumetti e albi illustrati. Si inizia con la seconda edizione di Tempo di Libri, dall’8 al 12 marzo a Fiera Milano City. Ogni giorno la manifestazione sarà organizzata attorno a un tema. Si parte l’8 marzo con le Donne (beh!), si prosegue il 9 marzo con la Ribellione, il 10 con Milano, l’11 con Libri e immagine, per chiudere lunedì 12 con il Mondo digitale. Contemporaneamente, dal 9 all’11 marzo, sempre a Milano ma a Rho Fiera...

George Saunders ha vinto il Man Booker Prize 2017

Il prestigioso premio viene assegnato al miglior romanzo inglese pubblicato nel Regno Unito. George Saunders ha vinto con il suo romanzo “Lincoln nel Bardo”, edito in Italia da Feltrinelli. Il premio, che prevede per il vincitore una somma di 50 mila sterline (circa 55 mila euro), è stato assegnato a George Saunders durante la cerimonia di premiazione tenutasi alla Guildhall di Londra. Per il secondo anno consecutivo, è un americano ad aggiudicarsi lo storico riconoscimento (nel 2016 ha vinto The Sellout di Paul Beatty) assegnato ogni anno al miglior romanzo originale, scritto in lingua inglese e pubblicato nel Regno Unito.  Originariamente, solo i cittadini del Commonwealth, dell'Irlanda e successivamente dello Zimbabwe, avevano diritto a concorrere per il premio. Dal 2014, invece, ogni romanzo in lingua inglese può partecipare.

Papà sta sulla Torre e D’Adamo sempre in mezzo ai ragazzi

Papà sta sulla torre, Francesco D'Adamo Giunti, febbraio 2017, Illustrazione di copertina: Marco Marella, ISBN: 9788809846951 Ci sono autori che dovrebbero stare sempre in mezzo ai ragazzi. Uno di questi è Francesco D'Adamo, milanese tradotto in tutto il mondo e con il radar acceso ventiquattro ore su ventiquattro a intercettare storie vere da trasporre in romanzo. D'Adamo, sotto le Due Torri in occasione della cinquantaquattresima edizione della Bologna Children's Book Fair, ieri mattina ha incontrato nella biblioteca Salaborsa i giovani e attentissimi lettori di una prima media bolognese, la Rita Levi Montalcini, aperta da appena due anni in via Lombardia.

Il vincitore del premio internazionale d’illustrazione della Bologna Children’s Book Fair – Fundación SM 2017 è Manuel Marsol

È Manuel Marsol, Spagna, ad aggiudicarsi l’VIII Premio Internazionale d'Illustrazione Bologna Children’s Book Fair – Fundación SM 2017. Tra gli illustratori selezionati per la Mostra Illustratori della Fiera del Libro per Ragazzi, 3368 candidati da 62 Paesi, con oltre 16.500 tavole, numero record di partecipanti, è stato selezionato per questo prestigioso premio il giovane artista spagnolo.…