Cerca

L’eterno ritorno della casa sull’albero

L'estate delle cicale di Janna Carioli e Sonia MariaLuce Possentini è uno degli albi illustrati più belli e poetici del 2016

L’estate delle cicale, Janna Carioli, Illustrazioni di Sonia MariaLuce Possentini Bacchilega Junior, collana: “Fuori”, marzo 2016, ISBN: 9788869420313

Ho letto moltissimi albi illustrati negli ultimi anni. Ma ce n'è solo uno che continuo a pescare e ripescare, leggere e rileggere. Non ha vinto alcun premio, ma dovrebbe. Non ha guadagnato le pagine della stampa più autorevole, ma dovrebbe. Non è fisso sugli scaffali delle librerie, ma dovrebbe.

Tutto quello che non ricordo

Tutto quello che non ricordo, Jonas Hassen Khemiri Iperborea, gennaio 2017, traduzione di Alessandro Bassini, pp. 352, ISBN 9788870914733 Vorrei poter dire di averlo scelto per i temi che tratta, attualissimi, come l’immigrazione, l’integrazione, il senso di identità delle seconde generazioni; suppongo che questo farebbe di me un lettore diverso da quello che sono, forse più consapevole, più “politico”. La verità è che mi sono resa conto, già leggendo l’incipit, che il libro che avevo per le mani parla in realtà di tutt’altro, ovvero proprio di verità.

Brutti, sporchi e gentili: era amore o sindrome di Stoccolma?

Brutti, sporchi e gentili, di Guillaume Guéraud Biancoenero, novembre 2016, Collana: Maxizoom, ISBN: 978-8899010430 Certe volte la vita è strana. I compagni di classe di Alighiero lo prendono in giro perché somiglia a Bart Simpson. La sua fidanzatina Ermellina sta con Alighiero perché ha una paghetta da 1000 euro. Essere il rampollo dei De La Tour, famiglia di milionari, ha diversi vantaggi, ma non dà la felicità.

Il cavaliere Panciaterra

Il cavaliere Panciaterra, Gilles Bachelet Il castoro, ottobre 2015, pp 36, traduzione di Rosa Vanina Pavone, ISBN: 9788869660115 Il cavaliere Panciaterra è un prestigioso guerriero senza macchia e senza paura; le sue giornate hanno un unico pensiero fisso: dare battaglia al suo nemico giurato Cornomolle, invasore di aiuole di fragole. L’unico scopo nella vita del cavaliere Panciaterra è la guerra. O forse no?

Selvaggia

Selvaggia, Emily Hughes Settenove edizioni, 2015, Titolo originale: Wild, ISBN: 9788898947102 Selvaggia sembra una bestiolina, cui si siano sviluppati i sensi: ha due enormi occhi estremamente espressivi, canini prominenti da affondare nel cibo e da usare nei turbolenti giochi con le volpi e lunghi capelli verde sirena che le fanno da vestito, aggrovigliatissimi.

La prima verità di Simona Vinci

La prima verità, Simona Vinci Einaudi, Collana: Stile Libero big, ISBN: 9788806212681 Quello che cercavo, per me e per gli altri, per il mondo dei vivi e per quello dei morti, era una patente di normalità, e la mia psicoanalista non mi ha mai illusa, neanche per un secondo, che l’avrei conseguita. «La normalità non è da nessuna parte, mi diceva, e poi cosa vuol dire “essere normali”? Non c’è una risposta, perché è la domanda a essere sbagliata.»

L’estate fredda

L’estate fredda, Gianrico Carofiglio Einaudi Editore, 2016, ISBN: 9788806227746 Bari, maggio 1992. Sulla città si abbatte una violenta guerra di mafia che non accenna a terminare. Alle porte c'è un'estate che si rivelerà grigia, piovosa e particolarmente triste per la storia del nostro Paese e non solo. Anche per il maresciallo Pietro Fenoglio la situazione è tesa e difficile, si trova infatti a indagare sulla scomparsa del figlio di uno dei più pericolosi boss della città.

Il peluche simbolo della Shoah

L'Orsetto di Fred, sopravvissuto alla persecuzione nazista insieme al suo piccolo proprietario, esiste davvero ed è conservato al Museo dello Yad Vashem di Gerusalemme L’Orsetto di Fred, Iris Argaman, illustrazioni di Avi Ofer Gallucci, Collana: Illustrati, gennaio 2017, traduzione di Elena Loewenthal, ISBN: 9788893481250 L'idea di questo poetico, quanto necessario, albo illustrato nasce da una storia vera. Lessing, ebreo olandese sopravvissuto all'Olocausto, vive oggi con la sua famiglia negli Stati Uniti dove aveva portato con sé anche il suo animaletto di pezza. Animaletto che, dal 1996, è conservato in una teca del memoriale di Gerusalemme Yad Vashem.

L’Odiario: anche i fumettisti perdono la pazienza

L'Odiario, Tuono Pettinato GRRRz Comic Art Books, 2016, ISBN: 9788894192216

In L'Odiario il gentilissimo Tuono Pettinato deve fare i conti con il proprio lato oscuro. Dopo una vita di carinerie, disegnetti puccettosi e vezzeggiativi gratuiti, la misura è piena, il vaso è colmo, una goccia trabocca e cade la maschera di fumettista buono. Tuono Pettinato non è un santo, anzi: cova rancore, gronda odio.

L’anno della lepre di Arto Tapio Paasilinna

L'anno della lepre. Titolo originale: Jäniksen Vuosi, di Arto Tapio Paasilinna Iperborea, Traduzione di Ernesto BoellaISBN: 978-8870910407 Il libro è ambientato nella Finlandia del Nord e si apre mentre il personaggio principale, un giornalista di nome Vatanen, è in viaggio in macchina con il fotografo della redazione del giornale per cui lavorano. Due persone annoiate dalla routine, stanche di dovere scendere a compromessi con i loro sogni.

Le parole sono importanti

Sguardi differenti fa il punto sul sessismo e su mistificazioni come il gender e l'alienazione genitoriale e sottolinea la necessità di un'educazione alle differenze.

Sguardi differenti - Il punto su sessismo, gender e alienazione genitoriale, Autore: AA. VV. Mammeonline, oggi Matilda editrice, 2016, ISBN: 9788889684801

Per riequilibrare le prospettive non sarebbe male cominciare il 2017 approfondendo i temi del corretto utilizzo del linguaggio proposti dalla piccola e bella casa editrice Matilda, nuovo nome dell'esperienza pionieristica nata nel 2003 di Mammeonline. Si tratta di un'interessante raccolta di interventi e informazioni per capire come si sia arrivati alla creazione di alcune delle mistificazioni più in voga di questi tempi.

Oh, Boy!

Oh, Boy! di Marie-Aude Murail Giunti editore; Traduzione di Federica Angelini; ISBN: 9788809780200 Oh, boy! prova che è possibile trattare di argomenti “adulti”, di norma pensati come troppo lugubri o complessi per le delicate menti dei nostri figli: è la storia di tre fratelli rimasti orfani di madre, abbandonati dal padre, in cerca di una famiglia che si occupi di loro. Nonostante questa premessa strappalacrime, Murail scrive con grazia, ironia, e senza scadere in pedante didascalismo o nello zuccheroso pietismo che credo molti si aspettino nella scrittura per ragazzi (forse a causa di ricordi di scuola non sempre felici…).

Solo con un cane

Solo con un cane, Beatrice Masini Fanucci, Collana: Tweens, 2011, EAN: 9788834717868 Perché fare la cosa giusta è sempre difficile. Crescere è difficile. Il coraggio, il sacrificio, l’eroismo sono difficili. Questo libro ci porta a domandarci quale sia il limite di sopportazione dell’ingiustizia; dove sia collocato il confine fra ciò che è accettabile, sopportabile, e ciò che non può essere tollerato.

Dieci inverni

Dieci inverni, Valerio Mieli Rizzoli, Collana: Rizzoli romanzo, ISBN: 978-8817035194 Ho pensato che doveva essere molto miope e che forse un giorno sarebbe diventato un problema. Avremmo avuto figli miopi? Chissà come si chiama, mi domandavo anche. Avrà un nome da miope.

Pane per i bastardi di Pizzofalcone

Pane per i bastardi di Pizzofalcone, Maurizio De Giovanni Einaudi, Collana: Stile libero Big, novembre 2016,  EAN: 9788806222314, ISBN: 8806222317 Questa volta l’indagine principale riguarda l’uccisione di un panettiere, il “Principe dell’Alba”, un uomo che ha dedicato la sua vita alla famiglia e al pane, un uomo che non si arrende alle logiche del mercato e del profitto pur di portare avanti le tradizioni, un uomo integro che assiste ad un agguato di mafia e invece di tacere decide di testimoniare.